Jbbed Editor

Finalmente, dopo molti mesi di lavoro, sono riuscito a concludere e testare il mio editor in BBCode. Il suo nome è Jbbed Editor.

Voi penserete: perché in BBCode? In realtà, sa di vecchio. Oggi da un lato ci sono dei magnifici e performanti editor wysiwyg, addirittura WordPress ha implementato l’editor a blocchi. E dall’altra, se proprio vogliamo l’estrema semplicità, abbiamo il markdown (che adoro e che utilizzo anche qui sul mio blog).

Dunque perché un editor in BBCode? Vedete, la questione è semplice: da una parte abbiamo gli editor wysiwyg che però richiedono parecchie risorse e sono piuttosto pesanti e complicati da implementare. Dall’altra il markdown non è per tutti: semplice da usare, ma per chi è abituato a un approccio visuale, non è l’ideale.

Nel mezzo abbiamo il BBCode. Non prevede un approccio completamente visuale, ma per chi è abituato a utilizzare l’html nei textarea, è indubbiamente la scelta migliore.

Il mio editor è rilasciato sotto licenza GNU GPL 2.0, dunque il suo utilizzo è libero secondo i termini di questa licenza.

Lo potete scaricare da Github: v. 1.0b (versione di pre-release)

La guida al suo utilizzo la trovate qui (in inglese): Guida all’utilizzo di Jbbed Editor.

Ultime dal blog

Visualizzare i commenti recenti, con avatar, usando uno shortcode

Pubblicato da Il Jester il 20 Giugno 2024

Creazione di un tema figlio su Wordpress e Classicpress

Pubblicato da Il Jester il 19 Giugno 2024

Usare il markdown per scrivere post su Wordpress e Classicpress

Pubblicato da Il Jester il 18 Giugno 2024

Gestire la query string di un url con Javascript

Pubblicato da Il Jester il 16 Giugno 2024

Sicurezza. Disabilitare XMLRPC sul vostro sito Wordpress

Pubblicato da Il Jester il 15 Giugno 2024

Gravatar. Un plugin per tutelare la privacy

Pubblicato da Il Jester il 14 Giugno 2024